Federazione fra le Società Filateliche Italiane
Fondata nel 1919 - Aderente alla FIP Fédération Internationale de Philatélie





 

 In primo piano

Aggiornamento del 30.05.2020

QUI FILATELIA 99

Il numero di marzo della rivista federale era pronto da tempo e stavamo attendendo la possibile riapertura della tipografia.
Poiché, però, questa non riaprirà a breve, e comunque in questo periodo le Poste funzionano in modo irregolare (dobbiamo comunque ringraziare gli operatori postali che assicurano comunque i servizi essenziali in questi tempi difficili) abbiamo deciso di pubblicare e distribuire intanto il numero on line, eccezionalmente gratuitamente per tutti.
Scaricate qui la versione in bassa risoluzione.
Scaricate qui la versione in alta risoluzione.

COMUNICATO STAMPA


A causa delle attuali circostanze, La Federazione prima di tutto rivolge un commosso pensiero alle vittime del coronavirus, poi un pensiero di solidarietà e di ammirazione verso gli Italiani che, con sacrificio si stanno tutti producendo in un grande sforzo collettivo per il bene comune.
In particolare, la Federazione è grata ai filatelisti italiani che per il momento, con responsabilità, non frequentano più le proprie società e ricorda loro che le proprie attività filateliche possono essere svolte a casa: può essere il momento di mettere ordine nelle proprie collezioni.
La Federazione comunica anche che la scadenza del concorso “Il più bello del 2019” scelto dalle federate, non potendo queste riunirsi per la scelta dei propri voti, è prorogata dal 30 marzo al 15 maggio.
Alle federate, terminata l’emergenza, un caldo invito a votare!



Il centenario della Federazione fra le Società Filateliche Italiane
Sin dal secondo Congresso filatelico italiano, a Torino nel 1911, era stata auspicata la costituzione di una Federazione fra le società filateliche italiane, che però non si realizzò. L’occasione fu il VI Congresso, che si svolse a Torino nell’ottobre 1919. L’ing. Giulio Tedeschi, presidente del Circolo Filatelico Italiano, lanciò la proposta con un ampio intervento, che suscitò dibattito e venne poi approvato all’unanimità. Era il 18 ottobre 1919. Primo presidente fu nominato Emilio Diena. La Federazione cessò di fatto le proprie attività con la guerra e venne ricostituita a Roma nel 1947.
I Presidenti della Federazione



1919-1941 Emilio Diena







1947-1958 Mario Diena







1958-1978 Achille Rivolta







1978-1980 Giorgio Khouzam







1980-1991 Beppe Ermentini







1991-1992 Aldo Busoni







1992-1994 Francesco Mainoldi







1995-oggi Piero Macrelli





La storia si può andare vedere ed ascoltare : qui

Nel 2019 la Federazione ha quindi festeggiato il proprio centenario, utilizzando per tutto l’anno il marchio del centenario, disegnato da Laura Mangiavacchi, che si trova anche in questa pagina a sinistra.

Verona, 23 novembre 2019
La cerimonia di commemorazione del centenario si è tenuta in un luogo simbolo della filatelia italiana, Verona, con una serata di gala ricca di persone, eventi e simpatia.
Presenti Bernard Beston, presidente della Federazione internazionale e José Ramón Moreno, presidente di quella europea, che hanno ricevuto la medaglia e il diploma federale e hanno consegnato i loro omaggi.









Moreno ha consegnato a Macrelli il distintivo europeo per presidenti.
Invitati i presidenti di Federazioni amiche, che hanno anch’esse ricevuto la medaglia federale e consegnato un riconoscimento.

















Pantelis Leoussis per la Federazione greca (la sera prima); Claude Desarmenien, presidente di quella francese; la spagnola era rappresentata da Moreno, la portoghese non ha potuto essere presente.









Ha partecipato anche Jean Voruz, presidente dell’Académie Européenne de Philatélie .










Il presidente Macrelli ha consegnato la propria medaglia del centenario a diversi gruppi di filatelisti. Ercolano Gandini della Scaligera, Piero Macrelli, Carlo Giovanardi, Amelia Travaglini dell’Istituto Poligrafico, Michele Citro presidente della Scaligera, l’associazione ospitante.








Poi gli attuali Consiglieri federali: Paolo Guglielminetti, Luca Lavagnino, Giulio Perricone, Massimo Massetti, Nicolino Parlapiano, Bruno Crevato-Selvaggi, Gianfranco Mazzucco. Non nella foto, Giancarlo Morolli.









Commissari e delegati distintisi nelle loro attività: Claudio Manzati, Sergio Castaldo, Michele Caso, Giorgio Khouzam, Fiorenzo Azzoni, Arnaldo Pesaresi.










I presidenti delle associazioni fondatrici ancora esistenti: Roberto Gallo, Unione Filateliuca Subalpina; Emilio Simonazzi per Angelo Piermattei, Associazione Filatelica italiana “A. Diena” , Roma; Giorgio Khouzam, Unione Filatelica Lombarda; Franco Laurenti, Associazione Filatelica N. Bolognese.








È stato presentato il libro Cent’anni di filatelia. La bella storia della Federazione fra le Società Filateliche Italiane 1919-2019, scritto da Bruno Crevato-Selvaggi, che racconta la storia della Federazione in 216 pagine riccamente illustrate, partendo già dall’Ottocento. Nell'immagine la copertina del libro.
















Si è poi tenuto il brindisi finale.
Tanti auguri, Federazione!



ESPOSIZIONE FILATELICA NAZIONALE E DI QUALIFICAZIONE BERGAMOFIL 2020

Manifestazione rinviata a data da destinarsi.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione, aggiornato con tutte le informazioni del caso.



ESPOSIZIONE FILATELICA NAZIONALE E DI QUALIFICAZIONE AICPM.NET 2020

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane organizza la manifestazione con le seguenti nuove scadenze:
- iscrizioni 13 settembre
- accettazione 20 settembre
- scansioni 11 ottobre.
L'orario di aperta al pubblico è riportato nella home page del sito delle esposizioni dedicata.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione, aggiornato con tutte le informazioni del caso.



ESPOSIZIONE NAZIONALE E DI QUALIFICAZIONE E 1 QUADRO LATINPHIL 2020: SPOSTAMENTO DATA

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane, in collaborazione con il Circolo Filatelico Tres Tabernae, di Cisterna di Latina, organizza una Esposizione Nazionale e di Qualificazione, dal 23 al 25 ottobre 2020, a Latina presso il Museo Piana delle Orme, Strada Migliara 43,5 Latina - Località Borgo Faiti con ingresso libero.
L'orario di aperta al pubblico è riportato nella home page del sito delle esposizioni dedicata.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione, aggiornato con tutte le informazioni del caso.



SIRACUSA 2020: 20° CAMPIONATO NAZIONALE ITALIANO CADETTI

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane, in collaborazione con l'Unione Siciliana Collezionisti, via Padova 26, 96100 Siracusa (SR) organizza il 20° Campionato Nazionale Cadetti di Filatelia, Sessione unica, dal 6 al 7 novembre 2020, a Siracusa presso Urban Center, Via Nino Bixio, 1 96100 Siracusa (SR), con l'orario sotto riportato e ingresso libero. .
L'orario di aperta al pubblico è riportato nella home page del sito delle esposizioni dedicata.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione, aggiornato con tutte le informazioni del caso.

News


Qui filatelia 99


  

30/05/2020 - Centenario della fondazione del Cagliari Calcio S.p.A.

Scomparsa di Giuseppe Preziosi

Apprendiamo con sommo dispiacere che Giuseppe Preziosi, vice Presidente Associazione Salernitana di Filatelia e di Numismatica, è venuto a mancare.
La Federazione tutta è vicina nel dolore alla famiglia ed ai suoi cari.
Di seguito il Comunicato Stampa dell'Associazione
"Salerno, 2 maggio 2020 Stanotte è scomparso l’amico fraterno Giuseppe Preziosi.
“Difficile scrivere”.
Nonostante che si fosse chiusi in casa si programmava, come sempre, collaborazioni, scambi di articoli e nuovi studi, riunioni e future conferenze con gli altri amici sparsi per l’Italia. Scompare parte della Associazione Salernitana di Filatelia e di Numismatica.
Chi lo ha conosciuto, ha ben presente la sua energia, la voglia di affrontare le sfide e studi. L’amore per la filatelia e la scrittura lo contraddistingueva, tanto da pubblicare in house gli studi filatelici e non e senza lesinare nulla anche per l'Associazione.
“Difficile scrivere”.
Scusatemi…
Ciao Peppino!"

Scomparsa di Pierpaolo Rupena

Apprendiamo con sommo dispiacere che Pierpaolo Rupena, dell' Associazione di Storia Postale F.V.G., è venuto a mancare.
La Federazione tutta è vicina nel dolore alla famiglia ed ai suoi cari.
Di seguito il Comunicato Stampa dell'Associazione
"Il Direttivo e i Soci tutti dell’Associazione Storia Postale F.V.G. ricordano con affetto l’amico Pierpaolo Rupena, primo Presidente dell’Associazione.
Trieste, 12 aprile 2020
COMUNICHIAMO CHE IL RAG. PIERPAOLO RUPENA CI HA LASCIATI.
Ciao, P.P. Non era nel tuo stile essere triste o far pesare agli altri i tuoi acciacchi o i tuoi problemi, per cui queste righe vogliono essere un ricordo solare delle giornate che abbiamo trascorso assieme.
Un ricordo delle avventure filateliche, degli aneddoti, dei personaggi di cui ci raccontavi (magari fra un ‘maschio’ e una Marlboro light, al Tommaseo o a Villa Manin) e una lezione di alta filatelia.
Non staremo a raccontare dei tuoi allori filatelici o dei tuoi successi personali degni della miglior tradizione triestina e mitteleuropea.
Ma avremo per sempre nel cuore quegli incontri, dove la tua ironia e le tue battute (spesso pungenti) si mescolavano alla vivacità, alla saggezza, all’approfondimento o al piacere di far partecipi i tuoi ‘discepoli’ e i tuoi amici alla ‘grande bellezza’ della filatelia. E’ così che starai sempre con noi e i tuoi cari, grande P.P.
Partecipiamo con profondo dolore al lutto dei tuoi familiari.
I Soci dell’ASPFVG

   

Le nostre e-mail: info@fsfi.it per informazioni; pmacrelli@aicpm.net per comunicazioni al Presidente; nicolino.parlapiano@alice.it per i dati delle Società federate ed il calendario delle manifestazioni.
© Federazione fra le Società Filateliche Italiane. - Partita Iva 02406810404