Federazione fra le Società Filateliche Italiane

Home Calendario Società Manifestazioni Internazionali Notizie

Manifestazioni filateliche in Italia / settembre - ottobre 2019

Rubrica a cura di Massimo Massetti

  Argenta (FE), 6 - 9 Settembre 2019. 62^ Fiera di Argenta.

Come tutti gli anni in occasione della Fiera di Argenta, il Circolo Filatelico Numismatico Argenta, e l'amministrazione comunale, hanno predisposto un annullo speciale figurato dedicato al luogo di culto che ricorda la vecchia Argenta; la chiesa di San Domenico. I frati Domenicani si stabilirono ad Argenta tra la fine del 1400 e l'inizio del 1500. La confraternita dei Battuti Bianchi fece loro una donazione che comprendeva un piccolo oratorio con annesso terreno; dopo alcuni anni, la chiesa venne ampliata e costruito un piccolo convento. La chiesa era stata consacrata ai Santi Giovanni Battista e Giovanni Evangelista per gratitudine della donazione ricevuta. Nel 1874 il convento venne demolito e sostituito con una casa per la sacrestia, ora la chiesa è stata data al comune di Argenta che la utilizza come pinacoteca e dove si è svolta la mostra organizzata dal nostro circolo e che ha visto una grande partecipazione di pubblico e dove sono state esposte buste e cartoline e francobolli al fine di promuovere l'attività del circolo.   
(Diego Battaglia)

  Cesena, 7 settembre 2019. 85° Campionato Europeo di Trotto.

Lo slogan del Campionato Europeo di Trotto di Cesena "Due in finale, uno nella storia", anche quest'anno è stato rispettato. Infatti, Sabato 7 settembre 2019 all'Ippodromo del Savio come da regolamento, la formula "vincere due prove su tre", si è conclusa con la vittoria nella 1^ prova del cavallo Cokstile N (6 anni figlio di Quite Easy e Joystile - Scuderia Santese) guidato da Antonio Di Nardo e nella 2^ del cavallo Arazi Boko S (12 anni figlio di Varenne e Laura Kemp - Scuderia Sig. Cecchi) condotto da Alessandro Gocciadoro. Nella gara finale il cavallo Arazi Boko ha vinto dopo una avvincente gara. Il pubblico degli affezionati al Campionato Europeo di Trotto, presente numeroso, ha calorosamente applaudito il vincitore. All'Ippodromo del Savio erano presenti le Poste Italiane con un ufficio postale distaccato che, per l'occasione, aveva in uso un annullo speciale figurato riproducente una testa di cavallo. Com'è tradizione fin dal lontano 1959, il Circolo Culturale Filatelico Numismatico "Ennio Giunchi" di Cesena, ha curato il servizio filatelico. Quest'anno, in occasione dei 60 anni di presenza al Campionato, il nostro Circolo ha dato alle stampe due cartoline ricordo a colori; una che riproduce dei cavalli in corsa con immagini della pista e della città di Cesena opera dell'artista Laura Leandra, e l'altra di un cavallo vincitore opera di Antonio Dal Muto.   
(Gastone Benini)

  Castellarano (RE), 14 settembre 2019. 50^ Festa dell'uva.

L'Associazione Filatelica Numismatica Sassolese e la Pro Loco di Castellarano in provincia di Reggio Emilia, in occasione della 50 ^ edizione della Festa dell'uva per commemorare l'evento hanno predisposto una cartolina con annullo speciale figurato in data 14/09/2019. La manifestazione ha visto la partecipazione di un folto pubblico che ha apprezzato la cartolina e la mostra organizzate dal nostro circolo sul tema del vino nella filatelia, all'inaugurazione e alla prima timbratura delle cartoline abbiamo avuto il piacere di ospitare le autorità cittadine. Le cartoline saranno a disposizione dei collezionisti presso la nostra segreteria.   
(Amos Amorini)

  Empoli (FI), 14 settembre 2019. 49^ GIORNATA DELL'AEROFILATELIA 2019.

La 49^ giornata dell'aerofilatelia si è conclusa ed ha riscosso un buon successo. Come da prassi consolidata, l'Associazione Italiana di Aerofilatelia (AIDA) per organizzare tale manifestazione si appoggia sempre ad un circolo filatelico locale, ben radicato sul territorio. Quest'anno si è deciso di accettare il cortese invito giuntoci dal Circolo Filatelico Numismatico Empolese (CFE). Con la mostra si è voluto commemorare anche il 5° centenario della morte di Leonardo da Vinci e per questo vi è stato, da parte del CFE, un interessante coinvolgimento delle scolaresche, gli alunni delle scuole medie locali, per la realizzazione del disegno di uno dei due annulli speciali figurati utilizzati, per la cartolina speciale e per il manifesto. Una bellissima iniziativa che ha visto la selezione di oltre centoventi bozzetti, conclusasi lo scorso mese di maggio con i seguenti vincitori: per l'annullo: Francesco GIANI - Classe 1^ media scuola SS.ma Annunziata di Empoli; per il manifesto: Francesca PICCINI - Classe 3^ B scuola media Ist. Comprensivo di Vinci; per la cartolina: Leonardo ZHON - Classe 2^ media scuola SS.ma Annunziata Empoli; Un secondo annullo è stato quello preparato dall'AIDA. L'immagine dell'oblò associata all'ala stilizzata di Leonardo ci è sembrato un originale modo di rappresentare il genio di Leonardo. D'altronde, ogni volta che ci troviamo su un aereo in volo e guardiamo dall'oblò, non stiamo effettivamente interpretando il suo sogno di volare?. La partecipazione del pubblico è stata numerosa, sollecitata anche dal coinvolgimento delle scolaresche e della classe insegnante, specie nella giornata del sabato, quando vi è stata la premiazione delle scuole che hanno partecipato al concorso indetto dal CFE, a cui si è fatto cenno. Alla premiazione erano presenti gli alunni delle classi vincitrici, i genitori e alcuni insegnanti, in particolare la Prof.ssa Patrizia Vezzosi ed il Prof. Sandro Carboncini. Era presente anche l'Assessore alla Cultura di Empoli, Sig.ra Giulia Terreni. La presenza di molte persone e di molti ragazzi, è stata anche un'ottima promozione per la filatelia e per la bella selezione di collezioni esposte, ben undici, molte delle quali dedicate a Leonardo, come naturale che fosse, oltre che ai diversi temi dell'aerofilatelia e della storia aeropostale. Dopo la premiazione delle scolaresche è seguita quella degli espositori, una gran parte dei quali erano presenti alla manifestazione e che hanno ricevuto una raffinata pergamena di partecipazione, da parte del Presidente del CFE, il Sig. Franco Moscadelli. La manifestazione ha visto la partecipazione di Poste Italiane, con il consueto ufficio postale distaccato, che ha utilizzato i due annulli speciali figurati appositamente predisposti dal CFE e dall'AIDA. La possibilità di utilizzare i bellissimi francobolli emessi dalle Poste dedicati a Leonardo, ha anche permesso a molti visitatori di spedire la propria corrispondenza e di farsi timbrare la speciale cartolina stampata dal CFE, che l'AIDA ha fatto propria per commemorare la 49^ Giornata dell'Aerofilatelia. La cartolina e gli annulli hanno dunque riscosso molto successo. Il CFE, come di consueto, ha anche preparato per la manifestazione un interessante numero unico, distribuito gratuitamente ai visitatori, con interessanti articoli, di storia aeropostale e non solo, dedicati alla figura di Leonardo. Per chi fosse interessato, può farne richiesta al Circolo Filatelico Numismatico Empolese.   
(Flavio Riccitelli)

  Palazzolo sull'Oglio (BS), 14 - 15 Settembre 2019. 60° Anniversario di Fondazione del Circolo Palazzolese.

Nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 settembre il Circolo Filatelico Numismatico Palazzolese ha celebrato il 60° anniversario di attività. Per tale ricorrenza è stata allestita una mostra di cartoline, francobolli e monete. La mostra di cartoline a carattere tematico e di Maximafilia, ha visto l'esposizione delle seguenti collezioni: "Lassù sulle montagne" di Egidio Seccamani; "I colori dell'impressionismo" di Roberto Capoferri; "Giochi e giocattoli di Mariagrazia Bertoli" e "Leonardo da Vinci di Egidio Seccamani. Per quanto riguarda la numismatica, a cura di Luigi Signoroni, sono state esposte monete e banconote ed in particolare le 500 lire della Repubblica Italiana, di San Marino e della città del Vaticano. Per l'occasione il Circolo ha predisposto una speciale busta a ricordo del 60° e Poste Italiane nella giornata di sabato 14 settembre ha utilizzato un'annullo speciale figurato. Tali giornate hanno coinciso con la tradizionale festa con rievocazioni medioevali del quartiere Mura di Palazzolo sull'Oglio e notevole è stata l'affluenza del pubblico che ha visitato con molto interesse la mostra.   
(Egidio Seccamani)

  Pordenone, 21 settembre 2019. Pordenone Legge 2019.

Il 21 settembre 2019 il Centro Filatelico Numismatico Pordenonese ha organizzato una mostra filatelica dedicata al maestro della lingua Italiana Dante Alighieri presso il chiostro della Biblioteca civica ed in occasione della manifestazione Pordenonelegge 2019 festa libraria che ha lo scopo di promuovere la città di Pordenone non solo come città manifatturiera ma anche città Culturale e turistica. Per l'occasione è stato realizzato un annullo speciale figurato che rappresentava il logo della manifestazione e che ha riscosso molto successo tra i collezionisti ed i partecipanti alla manifestazione, inoltre è stata realizzata una cartolina ricordo per commemorare il 20° anniversario della manifestazione Pordenonelegge e che ha visto la partecipazione di migliaia di visitatori nel centro della città del Friuli orientale.   
(Giovanni Fuligno)

  Ravenna, 21 settembre 2019. Gifra 2019.

Si è conclusa la ventitreesima manifestazione Gifra ed il risultato è stato più che soddisfacente. Interpellati dal segretario del Circolo Filatelico "Dante Alighieri" di Ravenna, Mauro Dalla Casa, i commercianti presenti si sono dichiarati per la maggior parte soddisfatti, con un aumento delle vendite rispetto all'anno scorso, nonostante il momento non sia proprio favorevole. Abbiamo ottenuto un paio di soci nuovi prosegue il segretario e abbiamo rivisto collezionisti che non vedevamo da parecchio tempo. La manifestazione avviene una volta all'anno grazie ad Ascom Servizi srl, con la collaborazione del circolo filatelico numismatico Dante Alighieri di Ravenna. Abbiamo premiato i 4 ragazzi vincitori del concorso indetto per la manifestazione, sperando che diventino futuri collezionisti. Il collezionismo in generale si è un po' assopito a causa del mancato ricambio generazionale e per la mancanza di pecunia per molte famiglie italiane. Siamo convinti però che è solo un momento di riflessione e che il collezionismo tornerà, in un prossimo futuro, ai livelli di alcuni decenni fa. Siamo tutti in un modo o nell'altro collezionisti. Dobbiamo solo avere il tempo (ed il denaro) per dare sfogo a questo desiderio latente in molti di noi.   
(Mauro Dalla Casa)

  Rovereto (TN), 4 - 6 ottobre 2019. XXV Mostra Filatelica Numismatica e Cartofila.

Prima dell'apertura di ogni manifestazione un attimo di tensione scorre tra gli organizzatori. Poi, quando iniziano ad arrivare i primi ospiti e visitatori, gli sguardi di questi ti danno il senso che quanto predisposto in lunghi mesi di lavoro va per il verso giusto; così è successo anche in occasione della nostra XXV Mostra sociale del Circolo Culturale Numismatico Filatelico Roveretano. L'impegno nell'organizzare l'annuale mostra per un piccolo Circolo come il nostro è totalizzante, sia nelle risorse umane che economiche. I Collezionisti con la loro presenza annualmente ci onorano, mettendo a disposizione il massimo delle loro conoscenze con collezioni di assoluto valore storico e culturale, pagine di storia che difficilmente si possono ammirare in un unico momento. Il coinvolgimento delle Scuole Primarie che in occasione della mostra espongono quanto prodotto durante l'anno scolastico nei corsi di filatelia e il liceo artistico "F.Depero" con il progetto medaglia sono un degno corollario alla manifestazione. I Collezionisti e le collezioni presenti alla XXV Mostra erano FILATELIA: Cozzagli Angiolino, Gran Bretagna dalla regina Vittoria a Elisabetta II; Federico Borromeo D'Adda, Timbri prefilatelici degli uffici della direzione postale di Rovereto; Ferrario Antonio, Il corpo di spedizione sardo in Crimea 1855-1856; Giordani Sandro, Le tassate del Regno d'Italia; Manzati Claudio, Le donne nell'arte; Mathà Thomas, I rapporti postali tra Stato Pontificio e Lombardo Veneto 1815-1850; Melone Francesco, Regno di Napoli; Nembrini Giovanni, Le relazioni postali tra Italia e Francia 1850-1875; Teruzzi Angelo, Le relazioni postali tra il Regno d'Italia e l'impero austriaco 1861-1875; Trentini Franco, Omaggio a Giovanni Segantini e alla sua città natale; Turella Marco, Usi dei valori postali di R.S.I. dopo la liberazione. FILATELIA GIOVANILE: Cozzaglio Ismaele, Anno internazionale del fanciullo; Sc. Primaria Mori, I francobolli nella geografia d'Italia; Sc. Primaria Villa Lagarina, La ricerca apre la mente. NUMISMATICA: Gatti Oscar, Talleri per il levante; Mascotti Ferruccio, Leopoldo A. E. Firmian (1679-1744) principe-arcivescovo di Salisburgo; Sguario Daniele, l'oro della Repubblica; Spedicati Daniele, "Notgeld tedeschi 1918-1923". CARTOFILIA: Bacillieri Leonardo, "Cartoline del prestito della ricostruzione 1946"; Galli Calabri Luciana, Sacra Famiglia, i bambini sui santini; Nuvoli Carmelo: Segna pagina-segna libro / in viaggio con la Michelangelo; Trinco Renato, Le guide turistiche di Rovereto e della Vallagarina, I libri che raccontano Rovereto; Verde Giuseppe, Leonardo da Vinci. VARIE: Damin Ivan, oltre la dura trincea 1914-1918; Pasto Giambattista, Modellismo che passione: automobili degli anni '60 e '70; Pezzi Franco, Un ripostiglio racconta di una battaglia rinascimentale; Liceo Artistico "F. Depero", progetto per la medaglia; Comune di Rovereto Biblioteca Civica, documenti sulla "Convenzione internazionale dei diritti dell'infanzia". Confermiamo il forte successo riscontrato sia per le visite, che per i consensi ricevuti. Un dovuto ringraziamento agli Enti e privati sostenitori, alla Federazione fra le Società Filateliche Italiane.   
(Nereo Costantini)

 


© Federazione fra le Società Filateliche Italiane. Aggiornato il 21-10-2019.