Federazione fra le Società Filateliche Italiane

Home Notizie Calendario Manifestazioni Internazionali Sito

FSFI Notizie 2017

Giugno 2017




Esposizione Filatelica nazionale Novalis 2017

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane organizza Novalis 2017, Esposizione Filatelica Nazionale,
che si terrà a Noale (VE) dall’8 all'11 giugno prossimo venturo.
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.



Per celebrare il 25° anniversario del primo italiano nello Spazio, il Festival del Volo organizza un interessantissimo convegno scientifico, che avrà luogo presso il Parco Experience www.experiencemilano.it (area di Expo 2015) il prossimo 2 giugno.
Di seguito il Comunicato Stampa












Maggio 2017



19° Campionato Nazionale Cadetti di Filatelia

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane, in collaborazione con il Circolo Filatelico Tres Tabernae, di Cisterna di Latina, organizza una Semifinale del 19° Campionato Nazionale Cadetti di Filatelia, dal 26 al 28 maggio 2017, a Latina - Località Borgo Faiti, presso il Museo Piana delle Orme, Strada Migliara 43,5 , Latina - Località Borgo Faiti.
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.

Marzo 2017







Esposizione Filatelica nazionale Milano 2017

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane organizza Milano 2017, Esposizione Filatelica Nazionale, in concomitanza con il convegno commerciale MILANOFIL 2017 organizzato da Poste Italiane. .
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.




Campionato Italiano di Filatelia Giovanile 2017

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane organizza il Campionato Italiano di Filatelia Giovanile, in concomitanza con il convegno commerciale MILANO 2017 organizzato da Poste Italiane. .
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.




Campionato Cadetti 2016

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane organizza il Campionato Italiano di Filatelia Giovanile, in concomitanza con il convegno commerciale MILANO 2017 organizzato da Poste Italiane. .
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.

Domenica 5 Marzo 2017 Pontedera (Pisa)
  
21°convegno e mostra scambio del collezionista Mostra storico postale:"1917 L'anno terribile"    

Nuova sede: Centrum Sete Sòis Sete Luas. 

Viale Rinaldo Piaggio 82 Pontedera (Pisa)  

Cell. 3382239630 / 3203263923 

Per contatti via email marco.dibe59@gmail.com  

Apertura "Circolo Filatelico Scolastico"
  
Il Centro Studi e Ricerche U.P.I.S. (Uniti Per Il Sud), facente parte della F.S.F.I. (Federazione fra le Società Filateliche Italiane), dopo alcuni anni di diffusione dell' arte filatelica nelle scuole, al fine di poter continuare il lavoro didattico sulla filatelia, ha deciso dicreare, con il patrocinio del Comune di Paternò e la collaborazione di Poste Italiane, un Circolo Filatelico Scolastico all'interno dell'Istituto Comprensivo "G.B. Nicolosi". L'inaugurazione del Circolo Filatelico avverrà il prossimo 4 marzo 2017 alle ore 10:00 presso l'Istituto Comprensivo "G.B. Nicolosi", sito in via Scala Vecchia, 95047 Paternò (CT).

FSFI Notizie 2016

Rubrica di notizie sulle attività delle associazioni federate, sui principali eventi filatelici italiani ed esteri, sulle emissioni dell'area italiana. I testi e le immagini qui riportati sono liberamente utilizzabili, citando la fonte. I link con il simbolo Link esterno fanno riferimento a siti esterni.

Novembre 2016







Esposizione Filatelica Nazionale e di Qualificazione ItaliaFil 2016

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane organizza BOLOGNA 2016, Esposizione Filatelica Nazionale e di Qualificazione, dal 21 al 22 ottobre 2016, in concomitanza con il convegno commerciale ITALIAFIL 2016 organizzato da Poste Italiane. La manifestazione “ITALIAFIL BOLOGNA 2016” si svolgerà il 21 e il 22 ottobre presso Bologna Congressi – Sala Maggiore – Piazza della Costituzione 3. Orari 9.30 – 18.30. Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.




Esposizione Filatelica Nazionale e di Qualificazione

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane, in collaborazione con il Circolo Filatelico Vastophil ''Rino Piccirilli'' di Vasto (CH), organizza VASTOPHIL 2016, Esposizione Filatelica Nazionale e di Qualificazione, dal 9 all'11 settembre 2016, a Vasto.
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.




18° Campionato Italiano di Filatelia serie Cadetti

Nel corso del 2016 si terrà la diciottesima edizione del Campionato italiano di filatelia serie cadetti.
Sono state programmate tre semifinali del Campionato.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.

Ottobre 2016





COMUNICATO DELLA FEDERAZIONE FRA LE SOCIETA' FILATELICHE ITALIANE:

La Federazione fra le Società Filateliche Italiane s'inchina alla memoria del Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi e ricorda commossa la Sua visita alla mostra filatelica "La Repubblica italiana", organizzata dalla Federazione e dal Gruppo parlamentari amici della filatelia a Montecitorio nel 2003. Visita in cui mostrò il suo vivo interesse per la filatelia, con domande e osservazioni.

Aprile 2016

COMUNICATO STAMPA FEPA


Il Consiglio Direttivo della FEPA, la Federazione delle Associazioni Filateliche Europee, ha conferito le annuali medaglie destinate a premiare rispettivamente l’impegno a favore della filatelia europea e la ricerca filatelica. La “Medaglia FEPA 2015 per il servizio eccezionale alla filatelia organizzata” è stata attribuita a Francis Edgar Kiddle (Gran Bretagna), in memoriam. E’ un riconoscimento postumo dei meriti acquisiti come presidente delle Commissioni FIP per la Letteratura e per i Fiscali, come giurato internazionale e come organizzatore, sino alla recente Europhilex 2015 a Londra. La “Medaglia FEPA 2015 per eccezionale studio e ricerca filatelia” è andata a Michèle Chauvet (Francia) per “Les tarifs helléniques des lettres internationales 1861-1878”, pubblicato da JF-B Philatélie. Si tratta di una ricerca originale sulle tariffe della corrispondenza internazionale da e per la Grecia nei primi due decenni d’uso dei francobolli in quel paese. L’autrice ha sviluppato lo studio grazie a un’impegnativa ricerca di documenti sparsi in archivi pubblici e privati, ora riportati nel volume. Nell’occasione la FEPA ha anche sottolineato l’attività in favoure della filatelia svolta da cinque società filateliche, rispettivamente: la Società filatelica “Petko Karaivanoff“ di Sofia (Bulgaria), la Briefmarken-Sammler Verein Gotha 1890 e.V. di Gotha (Germania), il Circolo Filatelico Bergamasco, il Grupo Filatélico Avilesino di Avilés (Spagna) e il Club Filatelico Lugano. A ciascuna è stato conferito il “Certificato di Apprezzamento FEPA 2015”. Il primo assegnatario della medaglia FEPA per il servizio è stato Giancarlo Morolli (2006). Quella per la ricerca è andata a Bruno Crevato-Selvaggi (2006), Mario Mentaschi e Thomas Matha (2008), Nino Aquila e Francesco Orlando (2009). Il Circolo Filatelico Bergamasco è la quinta società italiana a ricevere il riconoscimento: l’hanno preceduta il Circolo Filatelico Vastofil (2007), l’Associazione Filatelica Italiana di Roma (2010), l’UICOS (2012) e il CIFT (2013).

Marzo 2016







Esposizione Filatelica Nazionale e di Qualificazione Milano 2016

Fiera Milanocity-Gattamelata dal 18 al 19 marzo 2016.
Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito creato ad hoc per la Manifestazione.

Gennaio 2016

 "PIERINO BATTISTI PRESIDENTE DEL CIRCOLO FILATELICO-NUMISMATICO “G.B. BODONI”": ci ha lasciati

SALUZZO – “Il nostro presidente Pierino Battisti, ci ha lasciati questa notte. Un vero esempio di collezionista e di uomo, per tutti i soci... Ciao Pierino!” questo il post con cui nella pagina di Facebook del Circolo Filatelico-Numismatico “G.B. Bodoni” viene data la notizia della morte del 73enne presidente del Sodalizio, avvenuta nella notte fra martedì 12 e mercoledì 13 gennaio, a Scarnafigi, località del saluzzese dove risiedeva. Battisti, assicuratore ma da alcuni anni in pensione, iscrittosi negli anni settanta al Circolo Filatelico-Numismatico “G.B. Bodoni”, negli anni novanta ne era divenuto il vicepresidente, affiancando l’allora presidente Piero Neberti, a cui subentrò alla presidenza nel 1993, carica che ha mantenuto fino al decesso. Appassionato organizzatore di mostre, aveva saputo portare il collezionismo filatelico ad alti livelli ed a diffondere, a livello anche internazionale, il nome di Saluzzo legandolo alle esposizioni tematiche organizzate dal Circolo “Bodoni”. Battisti, da tempo malato, non aveva rinunciato alle sue numerose attività e soprattutto al collezionismo. Era appassionato di filatelia (alternava sia lo studio delle tariffe postali al collezionismo tematico: un posto d’onore era rappresentato da tutto ciò che aveva come soggetto i funghi), ma vasta era anche la sua competenza in campo numismatico. Era particolarmente addentro allo studio della monetazione marchionale saluzzese, di cui possedeva una raffinata selezione. Battisti era pure annoverato fra i soci del Lions Club Filatelico. Era stato fra i fondatori e presidente del Lions Club Scarnafigi-Piana del Varaita. Era stato a lungo sindaco di Scarnafigi e tuttora socio della Fondazione Cassa di risparmio di Saluzzo. Alpino, già capogruppo di Scarnafigi della sezione “Monviso” dell’Ana, faceva anche parte dell’Avis. Lascia la moglie Anna Maria Perlo.

FSFI Notizie 2015

Novembre 2015

Vittorio Morani con la sua collezione “Tuscany” appena affacciatosi alla scena internazionale, nonostante fosse la sua prima presentazione in Soli 5 quadri, essendo la sua prima apparizione a livello internazionale, ha pienamente convinto la giuria che all’unanimità si è espressa a suo favore consegnandogli il Gran Premio Internazionale con 97 punti. Ottimo nel suo complesso il risultato della squadra italiana che ha visto con Giorgio Magnani con “The Transatlantic mail services - Incoming mail from Central-South America to Italy since 1837 up to the end of the century” 95 punti ed Oro Grande anche un premio speciale della federazione Ellenica per il “Trattamento”. A seguire Giovanni Nembrini 91 Oro Grande con “Mail system with the stamps of Umberto I of Italy from 15/08/1879 to 30/09/1902” ed a pari merito: Carloni Mario Angelo, Bruno Massimiliano, Rigo Franco e Polo Pasquale tutti con 90 punti ed Oro.

Nella letteratura Vaccari Magazine 2014 (n.51+52) + analytical index 1989-2013 è risultato il primo degli italiani con 87 punti e Vermeil Grande, medaglia ottenuta anche da Leccese, Giorgio con “France 1, France 2, France 3, France 4: Unadopted proofs and essays”, ancora Vaccari Editore con “Proofs, essays and reprints of the II and III issues of the Kingdom of Sardinia. Study and catalogue” il CIFT - Centro Italiano di Filatelia Tematica con “La Divina Commedia attraverso la Filatelia Tematica-The Divine Comedy throuhg the Thematic Philately” ed infine gli autori del “Servizio Prioritario” ovvero Cipriani, Nicola Luciano Manzati, Claudio Ernesto M. e Giovanbattista Spampinato.

Per il medagliere completo si rimanda alla seguente sezione del portale web: Manifestazioni Internazionali



INFORMAZIONI FINALI E RISULTATI NOTOS 2015: LA SQUADRA ITALIANA CONQUISTA LA GRECIA


Momenti salienti di Notos 2015

  
12.11.2015: Cerimonia di apertura della Manifestazione Filatelica Internazionale Notos 2015: inaugurazione da parte del Presidente FEPA Ramon Moreno    15.11.2015: Una parte della squadra italiana da destra Giuseppe Traina, Salvatore Picone, Antonello Fumu, Giorgio Magnani, Giulio Perricone, Claudio Ernesto Manzati, Lorenzo carra e Vittorio Morani


MAURIZIO MISINATO CI HA LASCIATO

Maurizio Misinato, nato il 5 febbraio 1964, insegnante di Bolzano, è scomparso per malattia il 22 novembre 2015.
Collezionista di storia postale locale, era attivo nello scoutismo e impegnato nel sociale.
Dal dicembre 2013 gestiva il sito federale, sino all'estate 20125 quando la malattia gli ha impedito di proseguire nell'impegno che stava conducendo con cura ed entusiasmo.
La Federazione lo ricorda con partecipazione e lo ringrazia per il tempo che le ha dedicato.


MARIO MODERNI UN GIOVANE, LA GRANDE GUERRA, LA MEMORIA


In occasione della commemorazione di Mario Moderni oltre all'apertura straordinaria della Galleria Moderni e della Mostra "Trincee 14-18" è prevista la realizzazione di un annullo speciale che verrà apposto in numero limitato su 50 esemplari del foglietto dell'emissione filatelica del Centenario della Guerra (donato agli amici della Fondazione e ai primi visitatori) nonché su altre 150 cartoline personalizzate della mostra Trincee (raffiguranti diversi episodi della Guerra Mondiale) previa affrancatura con il francobollo edito in occasione della Mostra del Quirinale (anch'esse in distribuzione gratuita ai partecipanti all'iniziativa).

1. Annullo speciale
2. Comunicato Stampa



PER INFO & CONTATTI:
FB - Galleria Moderni
TW - @100grandeguerra
MAIL - info@galleriamoderni.it
HASHTAG: - #fondazionemoderni

Ottobre 2015

QUIRINALE PORTE APERTE ALLA FILATELIA
La Grande guerra. La liberazione. Cento gemme della filatelia italiana
Roma, Quirinale, 15-28 ottobre 2015


La mostra è stata inaugurata il giorno 15 ottobre alle 12,00 alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e quindi con una seconda inugurazione pubblica lo stesso giorno alle ore 15,30.
La mostra è liberamente aperta al pubblico dal 16 al 28 ottobre con orario 10,00-18,00 (lunedì chiuso).
L'ingresso è libero e soggetto a prenotazione anticipata sul sito del Quirinale oppure direttamente al momento dell'arrivo.
In questo caso i visitatori passeranno all'Infopoint (situato sul fronte dell'ingresso laterale del Palazzo) che gestisce ogni genere di ingresso a Palazzo versando una prevista quota di 1,50 euro.
Ciò è stabilito come regola generale per ogni evento espositivo organizzato dentro il Palazzo.


IN DIRETTA DAL QUIRINALE
  
15.10.2015: Il curatore scientifico Bruno Crevato-Selvaggi illustra la mostra al Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, alla Presidente di Poste Italiane Luisa Todini e al Senatore Carlo Giovanardi    15.10.2015: Inaugurazione della mostra con il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, il Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico Antonello Giacomelli, la Presidente di Poste Italiane Luisa Todini e il Presidente della FSFI Piero Macrelli
 
  
15.10.2015: Altri momenti dell'inaugurazione della mostra    15.10.2015: Altri momenti dell'inaugurazione della mostra
 
  
15.10.2015: Altri momenti dell'inaugurazione della mostra    15.10.2015: Altri momenti dell'inaugurazione della mostra

ITALIA FIL - FIRENZE 2015


ASSEMBLEA FSFI
La 44a Assemblea ordinaria della FSFI è convocata per sabato 24 ottobre 2015 a Firenze in una sala di Fortezza da Basso g.c. da Poste italiane, che ringraziamo, alle ore 9 in prima convocazione e alle ore 10 in seconda convocazione, con il seguente O.d.G.:
1. Elezione del Presidente dell'Assemblea
2. Lettura e approvazione del verbale dell'Assemblea precedente
3. Relazione del Presidente
4. Relazioni dei titolari di incarichi federali
5. Relazione dei Revisori dei conti
6. Relazione amministrativa e finanziaria per l'anno 2014 con approvazione
7. Iscrizioni all'Albo d'Onore dei Presidenti
8. Elezione del Presidente, del Consiglio direttivo, del Collegio dei probiviri e del Collegio dei Revisori dei conti
9. Varie ed eventuali
Ogni Società federata è rappresentata in assemblea da un solo delegato (Rif. 5.5) che ha diritto ad un voto ogni 50 soci; le Unioni hanno diritto ad un voto (5.4); ogni delegato può rappresentare, oltre alla propria, altre federate sino ad un massimo di 15 voti assembleari (5.6) con delega nominativa (5.4); le Società non in regola con le quote associative non hanno diritto ad essere rappresentate in Assemblea (5.7). La verifica dei poteri avrà inizio venerdì 23 ottobre 2015 alle ore 11 nello stand della Federazione a ITALIA FIL FIRENZE 2015.
Allegati:
1. Lettera di convocazione
2. Elenco delle Società federate con i voti spettanti
3. Elenco delle candidature


Momenti salienti di ItaliaFil 2015 a Firenze
  
23.10.2015: Tavola rotonda, dove si sono discusse le tirature delle prossime emissioni, la sede della prossima italiafil, il ruolo della stampa nel mondo della filatelia con presidente dell'USFI Fabio Bonacina, il Presidente della FSFI Piero Macrelli ed il responsabile MP Italia Poste Italiane Pietro La Bruna    24.10.2015: Assemblea della FSFI: uno dei momenti chiave prima della votazione del rinnovo delle cariche. Nella foto, a partire da sinistra, Luca Lavagnino, il Presidente della FSFI Piero Macrelli, Giorgio Khouzam e Corrado Bianchi
 
  
24.10.2015: Assemblea della FSFI: una panoramica sul pubblico, che ha visto presenti molti Presidenti di Circoli Filatelici provenienti da ogni parte d'Italia.    24.10.2015: Assemblea della FSFI: il Consigliere Nazionale Nicolino Parlapiano, il primo a partire da sinistra, che si occupa delle procedure di votazione e dei verbali dell'Assemblea
 
  
24.10.2015: Assemblea della FSFI: approfondimenti e dialoghi con la sala curati dal vice Presidente FSFI Bruno Crevato-Selvaggi ed il Presidente FSFI Piero Macrelli    24.10.2015: Preparativi per la premiazione dell'Esposizione Filatelica Nazionale e di qualificazione Italiafil 2015



INFORMAZIONI CONCLUSIVE E RISULTATI


Completato il nuovo Consiglio direttivo federale
Dopo le elezioni tenutesi a Firenze il 24 ottobre, a norma di Statuto il Presidente eletto, Piero Macrelli, ha completato il nuovo Consiglio cooptando tre membri. Il Consiglio è quindi formato da: Michele Caso Bruno Crevato-Selvaggi Paolo Guglielminetti Luca Lavagnino Gianfranco Mazzucco Giancarlo Morolli Nicolino Parlapiano Giulio Perricone
La prima riunione del Consiglio è stata indetta per Veronafil; il Presidente comunicherà nell'occasione la nomina del vicepresidente e del segretario; si procederà anche alla nomina dei delegati nazionali.

Risultati del Concorso Filatelico di Esposizione Nazionale e di qualificazione

Mostra Filatelica e Documentaria LA GRANDE GUERRA Omaggio a Renato Serra;

24 ottobre - 1 novembre 2015
Sala Mostre Silvio Severini - Corso Mazzini, 46 Cesena
Programma
Sabato 24 ottobre ore 14,30 - 19,30
Apertura Mostra - Attivazione Ufficio Postale dotato di annullo speciale figurato
ore 16,00 - Inaugurazione alla presenza delle Autorità Cittadine
ore 17,00 - Conferenza del Gen.le Massimo Coltrinari
“L’entrata in guerra e le prime quattro battaglie dell’Isonzo”
Dal 25 ottobre al 1° novembre ore 10,00 - 12,30 e 15,30 - 19,00
Apertura Mostra
Sabato 31 ottobre ore 16,30
Conferenza del Prof. Dino Pieri
“Nelle trincee del Podgora con Decio Raggi,
Don Carlo Baronio, Aldo Spallicci, Renato Serra”
Il Circolo Culturale Filatelico Numismatico “E. Giunchi” di Cesena
curerà l’edizione di due cartoline - ricordo
Si ringraziano gli espositori per la parte filatelica:
C.I.F.T. - Centro Italiano di Filatelia Tematica
per la parte documentaria:
Maria Pia Amaduzzi - Marco Baldini - Giuliano Di Russo - Bruno Evangelisti - Eugenio Greco - Gabriele Papi - Lia Pedrelli A.N.M.I.G. di Cesena - Unione Sportiva Renato Serra

Luglio 2015

 "La grande filatelia al Quirinale dal 15 al 28 ottobre 2015"

Gruppo parlamentari amici della filatelia e Federazione fra le Società Filateliche, con il supporto e la collaborazione di Poste Italiane, organizzano una grande mostra nella più prestigiosa sede istituzionale italiana, dedicata alla Grande guerra. E non solo.

15-28 ottobre: due settimane. Questa sarà la data del grande evento filatelico che si svolgerà a palazzo del Quirinale. Ancora una volta, la macchina organizzativa della Federazione fra le Società Filateliche Italiane presieduta da Piero Macrelli con il Gruppo parlamentari amici della filatelia presieduto da Carlo Giovanardi e con la cura scientifica e organizzativa di Bruno Crevato-Selvaggi, porteranno la filatelia in una grande sede istituzionale. Anzi, la più importante in assoluto, il Quirinale. In una sala che darà sul grande cortile d’onore del palazzo; i visitatori potranno quindi godere anche della visita in uno dei luoghi simbolo della Repubblica.

La mostra sarà in continuità con le altre, organizzate dalla stessa squadra, che si erano tenute a palazzo Montecitorio nella sala della Lupa: 1999. Dagli antichi Stati all’Unità d’Italia; 2003. La Repubblica italiana; 2006. Il Regno d’Italia; 2011. Quel magnifico biennio.

Come le precedenti, la mostra verrà organizzata con i criteri propri di una grande esposizione culturale: certo non fogli d’album, ma grandi pannelli di un metro di lato con testi esplicativi in grande formato, rivolti a un pubblico non specialista, illustrati con i documenti postali descritti con l’attenzione rivolta al largo pubblico, senza però dimenticare anche gli aspetti filatelici.

Tre i temi della mostra, distinti l’uno dall’altro anche fisicamente, con tre separati blocchi espositivi.

Il primo blocco racconterà la Grande guerra. La partecipazione italiana, lo scorrere della guerra, le vicissitudini dei civili narrate con la loro posta, la posta militare. Le terre invase e la posta degli occupanti. La guerra sui mari. La guerra in Albania e Macedonia. La vittoria: le occupazioni e le annessioni delle terre redente. Ma non solo: la guerra europea ed extraeuropea. Quindi almeno un quadro per ogni grande Stato belligerante: Austria, Germania, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Russia, Stati Uniti. Insomma, uno sguardo d’assieme sugli avvenimenti dal 1914 ed oltre che sconvolsero i popoli e gli Stati d’Europa e degli altri continenti.

Il secondo blocco racconterà invece un altro avvenimento di grande importanza per la storia recente d’Italia, di cui ugualmente ricorre l’anniversario: il 70° della Liberazione. Il 1945, il regno del Sud e la Repubblica sociale, la liberazione, la fine della guerra. L’emergenza postale di quei giorni. La posta dei partigiani e dei corrieri. L’occupazione al confine orientale. I nuovi francobolli italiani.

L’ultimo blocco, infine, vuole essere una summa delle precedenti mostre. S’intitola cento gemme della filatelia italiana, e presenterà cento pezzi fra i più rari e importanti della filatelia italiana dal 1850 ai giorni nostri. Quindi sarà data attenzione agli antichi Stati italiani come al regno d’Italia, alla Repubblica, alle colonie e agli uffici all’estero. Sarà una selezione opinabile, ma meditata, rigorosa, attenta. Cento gemme fra le tante che l’area, una delle più importanti della filatelia mondiale, offre. Ogni pezzo, naturalmente, sarà corredato da una scheda descrittiva redatta con gli stessi criteri di alta divulgazione delle altre parti della mostra. La filatelia, orgogliosa, celebra sé stessa, esponendo le proprie gemme, patrimonio ineludibile della storia, della cultura, del fascino delle collezioni filateliche da un secolo e mezzo.

La mostra è realizzata grazie al supporto e alla collaborazione di Poste Italiane.
I prestatori saranno collezionisti privati ed istituzioni pubbliche, tra cui il Museo storico della Comunicazione del Mise. 

 

Aprile 2015

 "MOSTRA FILATELICA: Il francobollo... continua il suo viaggio"

Nel 5° anniversario del Progetto Filatelia e Scuola, il 5 maggio 2015 ore 15,00, presso l’ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA DE CUPIS – ROMA, si inaugura la mostra filatelica “IL FRANCOBOLLO… continua il suo viaggio”.
Mostra già operante nell’Istituto sin dall’anno scolastico 2010, ove era stato adottato, in via sperimentale per il solo insegnamento della Religione Cattolica. Inserito l’anno successivo, nel POF della Scuola, con la partecipazione di tutte le discipline curricolari, anche per questo corrente anno scolastico, ha coinvolto:
- n° 15 classi tra III, IV e V;
- n° 320 alunni;
- n° 25 docenti.
Il progetto è diviso in due settori per un complessivo di venti pannelli messi a disposizione da Poste Italiane-Filatelia.
- 1° settore: esposizione delle riproduzioni grafico-pittoriche di francobolli, accompagnate con le loro caratteristiche, realizzate dagli alunni delle classi terze, sulle tematiche programmate dagli insegnanti;
- 2° settore: esposizione dei francobolli relativi alle tematiche programmate per le classi quarte e quinte.
L’esposizione delle tematiche rappresenta l’evento conclusivo di un ciclo progettuale svolto nel corso dell’anno scolastico riguardante l’insegnamento della Storia Postale dalle origini ai giorni nostri, della nascita del francobollo, della sua funzione, delle sue caratteristiche e della relativa classificazione, delle tecniche di manutenzione e conservazione, dell’uso degli strumenti del collezionista. Ogni alunno ha avuto a disposizione un “Kit filatelico” composto da cartellina, francobolli, FDC, cartoline, odontometro, lente di ingrandimento, fogli di Catalogo francobolli, ecc.
Hanno aderito al Progetto: Poste Italiane-Filatelia; Federazione fra le Società Filateliche Italiane; Associazione Filatelica Numismatica Italiana “Alberto Diena”; Vaccari Filatelia-Editoria; L’Informazione del Collezionista; Francesco Maria Amato Editore; Fischer; CIFO.

L’ingresso della mostra è libero con il seguente orario:
- dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 – 16,00

Mezzi pubblici dalla stazione Termini:
- tram 14 (scendere ultima fermata di Via Prenestina), quindi autobus n° 112, 313, 314 (scendere Piazza Cesare De Cupis)

Contatti:
referente del progetto: 339.6135320
scuola: 06. 2280672
e-mail: isufajdjana@hotmail.it

Referente del Progetto Filatelia e Scuola
Insegnante di Religione Cattolica Dott.ssa Djana ISUFAJ

Marzo 2015

 "EXFILNA 2015"

L’EXFILNA 2015, annuale esposizione filatelica spagnola si è svolta nel complesso sportivo di El Quirinal ad Avilès, graziosa città delle Asturie, dal 13 al 21 marzo 2015 con la partecipazione di 134 collezioni che, in pratica, coprivano tutte le classi espositive comprese quella dei fiscali e quella della classe open.

Alla manifestazione è stata invitata anche l’ Italia rappresentata da Alviero Batistini come Commissario e giurato per la classe Tematica e da 8 collezionisti: Reiter e Riccitelli in Aerofilatelia, Franco Rigo in storia postale e letteratura filatelica, Greppi e Taglietti in Maximafilia, De Simone, Picconi e Salvatore in tematica. I lavori della giuria si sono protratti fino a venerdì 20 marzo e per gli espositori nostrani ha dato i seguenti giudizi:

- Rigo (letteratura)        p. 81 VERMEIL GRANDE
- Rigo                            p. 95  ORO GRANDE + PS per il materiale esposto
- Greppi                         p. 85 ORO
- Taglietti                       p. 85 ORO
- Salvatore                    p. 85 ( in Spagna non assegnano il livello di medaglia per le collezioni 1 quadro)
- Picconi                       p. 80 ( in Spagna non assegnano il livello di medaglia per le collezioni 1 quadro)
- De Simone                 p. 79 VERMEIL
- Riccitelli                      p. 76 VERMEIL
- Reiter                          p. 70 ARGENTO GRANDE

[La Giuria e Panoramica dell'esposizione]
 

Gennaio 2015

 "GRANDI PERCORSI POSTALI": 18° incontro A.S.S.P. il 9 maggio 2015 a Padova

L'Associazione per lo Studio della Storia Postale organizza il 18° incontro sul tema "Grandi percorsi postali” - contributi di storia postale presso l'Albergo Grand'Italia a Padova in Piazzale Stazione, sabato 9 maggio 2015 con inizio alle ore 10,00.

Intervengono:

Giorgio Burzatta: Repubblica di Venezia, tariffe e percorsi della Posta di Fiandra;

Guenter Baurecht: Rapporti tra Thurn und Taxis e Von Paar;

Thomas Mathà: L'intermediazione dei Thurn und Taxis nella corrispondenza dal Nord Europa verso l' Italia nella prima metà dell'ottocento;

                                                               Gianfranco Lazzarini: I Tasso del Cornello ed un Museo;

Alle ore 13,00 è previsto il pranzo, seguiranno discussioni ed interventi. Moderatore: Adriano Cattani.

Quota di partecipazione  €  30,00  (compreso il pranzo)

La quota di partecipazione può essere versata il giorno stesso presso la segreteria, ma si prega di avvertire ugualmente della partecipazione, per telefono 348.9046036 o e-mail adrianocattani@libero.it

  Archivio

[2015][2014] [2013] [2012] [2011] [2010] [2009] [2008] [2007[2006] [2005] [2004]


© Federazione fra le Società Filateliche Italiane. Aggiornato il 28-06-2017.